Dillo Tu a Mammà - Un libro di Pierpaolo Mandetta


   Libertango
   Cassero LGBT center - Guarda la piantina Via Don Minzoni 18 - Bologna




Dillo Tu a Mammà - Un libro di Pierpaolo Mandetta

LiberTango nella cornice estiva di ZONA FRANCA presenta:

Dillo tu a mammà
DI PIERPAOLO MANDETTA

I sentimenti non sono semplici, ma con le parole lo diventano.

L’amore è sempre una faccenda di famiglia. Samuele ne è convinto, men- tre guarda fuori dal finestrino sul treno che da Milano lo trascina verso sud. Dopo essere fuggito per anni, è finalmente pronto a rivelare ai suoi genitori di essere omosessuale. Con lui c’è Claudia, la sua migliore amica, incallita single taglia 38 e unica donna di cui si fida. Appena arrivano a Trentinara, un grazioso borgo del Cilento, ad accoglierli ci sono i parenti al completo. E la sera, alla festa del paese, il papà ha un annuncio da fare: suo figlio e la fidanzata Claudia si sposeranno a breve. È un vero e proprio shock per Samuele: lui vuole sposare Gilberto, il compagno rimasto a Milano, proprio lo stesso uomo che lo aveva convinto a riavvicinarsi ai suoi. Ma nelle case del Sud è quasi una tra- dizione che sogni e desideri vengano condivisi in “famiglia”: non solo con mamma e papà, ma anche con quella vecchia zia che si incontra una volta all’anno e persino con la vicina di casa. E così Samuele, per poter essere padrone della propria vita, dovrà fare i conti con un passato che vuole lasciarsi alle spalle; stavolta, però, non è disposto a scendere a compromessi. E adesso chi glielo dice a mammà?


PIERPAOLO MANDETTA: l'autore dice di se: Dell'87, sono nato ad Agropoli, adorabile cittadina portuale del salernitano. Somaro convinto per l'intera carriera accademica, risorgo dalle mie umiliazioni a 21 anni, quando decido di iscrivermi alla Scuola Holden di Torino. Dopo aver ottenuto l’attestato ed essere cresciuto molto (giuro), nel 2010 scrivo per Unico, settimanale della provincia di Salerno, occupandomi di politiche giovanili pur non sapendone assolutamente nulla, ma chi se ne frega. Tra il 2012 e il 2014 pubblico Vagamente suscettibili, La legge dei Lupi Nobili e Un cuore satellite, con tre piccoli editori con cui ho attualmente chiuso i contratti per autopubblicarmi su YCP, in attesa di edizioni più rilevanti.
Nel frattempo scrivo sul mio blog umoristico, vagamentesuscettibile.comt, sui luoghi comuni dell'essere gay.

dialoga con l'autore
Nicola Levorato (LiberTango)

Colonna sonora a cura di
THE BRIDGING POINT - duo acustico
http://bit.ly/2t80bAE

INGRESSO LIBERO

BOOK CORNER: - IGOR Libreria -

ZONA FRANCA - CASSERO LGBT CENTER
https://www.dropbox.com/s/61mmdy979yjzsx6/zona-franca_programma_cassero_luglio_web.pdf?dl=0