Identità di genere: non generalizziamo-Studenti verso il Pride


   Rete degli Studenti Medi Padova
   Circolo Reset - Guarda la piantina Via Loredan 26 - Padova




Identità di genere: non generalizziamo-Studenti verso il Pride

Giovedì 15 marzo alle 15:00 vieni a trovarci al Circolo Reset per un confronto guidato da Arcigay Tralaltro Padova sull'identità di genere!

L'identità di genere indica il genere con cui un persona si identifica, non necessariamente coincidente con il proprio sesso, ed è diversa dall'orientamento sessuale.
Ma quanti tipi di identità possono esistere? Come capire la propria identità? Perché non se ne parla, soprattutto ai giovani che durante l'adolescenza affrontano periodi che spesso sono caratterizzati da molti dubbi? Perché la società non riesce ad accettare un'identità di genere diversa dal genere biologico a cui si appartiene? Quali sono le possibilità che la società offre a chi, appunto, si trova in questa situazione?
Sono molte le domande che noi ci siamo posti, tu ne hai altre? Vuoi raccontarci la tua esperienza? Noi ti aspettiamo!
-----------------------------------------------------------------------------------
TRALALTRO Arcigay Padova lavora da oltre vent’anni per la realizzazione delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali attraverso l'aggregazione e l'organizzazione, nella promozione di iniziative atte a tutelare il diritto alla salurte fisica e psichica, per l'abolizione di ogni forma di discriminazione, nell'informazione, nella formazione e nell'aggiornamento degli operatori sociosanitari e del personale scolastico"


La Rete degli Studenti Medi Padova è un'associazione studentesca provinciale confederata a livello nazionale con la Rete degli Studenti Medi .
Ci caratterizziamo come sindacato studentesco: i nostri obiettivi sono difendere e implementare i diritti degli studenti dentro e fuori dalla scuola, come singoli e come componente scolastica, a tutti i livelli (d’istituto, cittadino, provinciale, nazionale).
Siamo impegnati ad ottenere sempre maggiori spazi di democrazia dentro alle scuole, nonché spazi di partecipazione per gli studenti e le attività da essi ideati.